beem sa la risposta

Avete bisogno di chiarimenti su beem? Qui trovate le risposte alle domande più frequenti. Se desiderate maggiori informazioni, non esitate a contattarci scrivendo all’indirizzo beem.sales@swisscom.com

Che cos’è beem?

beem è una piattaforma interattiva che rende cliccabili le classiche campagne di comunicazione (informazione o pubblicità).

beem è integrata in app di terze parti e visualizza sullo smartphone contenuti adeguati, sulla base dei segnali inviati in presenza di campagne con cartelloni, televisive o nei cinema.

Le possibili applicazioni vanno ben oltre l’utilizzo nel contesto pubblicitario. La tecnologia può ad esempio essere utilizzata anche nei musei per ulteriori informazioni sulle opere esposte o in occasione di eventi sportivi per le statistiche in tempo reale.

Quali sono i vantaggi di beem?

beem collega il mondo reale con il mondo digitale e porta in maniera diretta e semplice sullo smartphone dell’utente le campagne classiche, come la pubblicità su cartelloni. Gli utenti possono reagire alle offerte interessanti con un clic, senza dover effettuare un login aggiuntivo, ad esempio per effettuare un acquisto, partecipare a concorsi o votare.

Quale tecnologia viene utilizzata?

beem utilizza una delle seguenti tecnologie a seconda dello scopo previsto:
Bluetooth: iI segnale beem (token) viene trasmesso tramite Bluetooth. beem riconosce il segnale e guida l’utente al contenuto corrispondente.
User Audio Content Recognition (ACR): un’impronta sonora (ad esempio di uno spot televisivo) viene creata e memorizzata anticipatamente. Se beem la riconosce, l’utente viene portato al contenuto corrispondente.

Quali possibilità offre beem?

beem consente la mappatura di varie interazioni in funzione della rispettiva campagna. Il modulo di base include una serie di opzioni di interazione, mentre altre, come concorsi, votazioni o acquisti diretti, possono essere ordinate come moduli supplementari.

Come si può integrare beem in una campagna?

Per le campagne nei cinema e televisive è necessario salvare in anticipo un’impronta sonora dello spot o del programma. Il mezzo di comunicazione viene poi contrassegnato di conseguenza. Questo vale anche per gli strumenti pubblicitari in OOH o per gli oggetti.

Di cosa ho bisogno per fare una campagna con beem?

Dopo aver firmato il contratto con il marketer, beem la contatterà e le comunicherà le specifiche di tutti i mezzi di comunicazione necessari per la rappresentazione nell’app.

Come fanno i clienti a sapere che la mia campagna è abilitata per beem?

Tutti i mezzi di comunicazione abilitati per beem devono essere contrassegnati secondo le specifiche di beem, in modo che gli utenti possano vedere che si tratta di un mezzo di comunicazione abilitato per beem.

Quanto tempo passa tra l’ordinazione e la consegna?

Le campagne con beem devono essere ordinate almeno tre settimane prima del loro inizio.

Posso fare anche campagne miste, con e senza beem?

Sì, è possibile. I mezzi di comunicazione abilitati per beem devono essere contrassegnati di conseguenza, gli altri no.

Chi devo contattare se desidero prenotare una campagna con beem?

beem può essere prenotata presso i seguenti distributori in aggiunta alle classiche campagne: APG|SGA per OOH
WerbeWeischer per il cinema.
Per campagne nel settore televisivo, eventi o per altri scopi, si prega di rivolgersi a beem.sales@swisscom.com

Quanto costa una campagna con beem?

Il princing di beem si compone di commissioni di set up e costi basati sulla performance.
Costi basati sulla performance:
– Clic: CHF 1.20
– Lead: a partire da CHF 2.50 (diverso a seconda del settore)

Prenotazioni nel 1° trimestre del 2020
Concessione di uno sconto introduttivo del 100% sulle commissioni di set up e sui costi basati sulla performance.

Prenotazione e affissione/trasmissione nel 2° trimestre del 2020
Sconto del 100% sulle commissioni di set up, calcolo dei costi basati sulla performance (su richiesta, è possibile fissare un tetto massimo).

Quali app possono essere utilizzate con beem? E qual è il loro raggio d’azione?

Da ottobre 2019 beem può essere utilizzata con le app di Bluewin e 20 Minuti, a cui alla fine dell’anno si aggiungerà Blick.ch.

Inoltre, esiste anche un’app beem a sé stante, che permette di interagire con le campagne beem.

Posso scegliere quali app utilizzare per la campagna?

No, ai fini dell’interazione le campagne beem prevedono l’impiego di tutte le app con abilitazione beem.

Quali canali possono essere prenotati per le campagne con beem?

Attualmente beem consente di realizzare più di 700 superfici di affissione in aree d’attesa di Zurigo, Berna e Basilea e spot per il cinema. Per il canale TV verrà avviata una fase pilota per i primi clienti a partire da ottobre.